Cina-2016

download_materiali_button

La Cina rappresenta un interessante mercato per l’esportazione dei prodotti alimentari ma l’approccio a un mercato vasto ed estremamente complesso come quello cinese non può prescindere da una corretta pianificazione aziendale e dalla conoscenza degli adempimenti necessari. L’esportazione dei prodotti alimentari in Cina, quindi, richiede verifiche preliminari dei requisiti o delle regole inerenti la conformità merceologica e igienico sanitaria di ciascun prodotto alle regolamentazioni locali. Tali requisiti sono differenti da quelli previsti in Unione Europa e devono essere rispettati per sdoganare e commercializzare il proprio prodotto. Il contesto in cui l’imprenditore si trova ad operare è estremamente complesso e le autorità di riferimento sono differenti a seconda che si verta in tema di etichettatura o di composizione dei prodotti, oppure di prevenzione e diffusione di malattie vegetali o animali.

L’evento si propone di fornire gli elementi fondamentali per orizzontarsi in questo contesto, con particolare riguardo agli aspetti culturali, doganali e di etichettatura. Verranno inoltre proposti interventi in tema di contraffazione, barriere tecniche e fitosanitarie che impediscono ad alcune categorie di prodotti l’accesso al mercato ed alcuni casi aziendali. Il seminario si presenta come un utile strumento per gli operatori del settore pubblico e privato, e può fornire spunti operativi per diverse figure aziendali, dai dirigenti ai direttori commerciali, dai responsabili qualità ai legali ed alle figure operanti nel settore regolatorio.

PROGRAMMA

8.45
Registrazione dei partecipanti

9.15
I servizi per l’export della Camera di commercio di Torino
Antonella Mussino,  Camera di commercio Torino

9.30
Introduzione all’esportazione di alimenti e bevande
Laura Bersani,  Laboratorio Chimico Camera di commercio Torino

9.45
Il mercato cinese: problematiche culturali e di corretto approccio al mercato
Nicola Aporti,  Head of Corporate and Food Regulatory HFG, Shangai

10.00
Normativa alimentare. Requisiti generali per l’importazione
Cesare Varallo,  food lawyer, business and regulatory affairs advisor Inscatech, Italy-USA
Nicola Aporti,  Head of Corporate and Food Regulatory HFG, Shangai

10.30
Istruzioni pratiche per vendere prodotti alimentari in Cina: contratto di vendita e dogane
Marcello Mantelli,  Mantelli Davini Avvocati Associati, Torino-Milano
Massimiliano Mercurio,  HERMES Validating & Consulting

11.10 Break

11.40
L’etichettatura alimentare in Cina
Nicola Aporti,  Head of Corporate and Food Regulatory HFG, Shangai

13.00
Pausa pranzo

14:30
La contraffazione in Cina: inquadramento della problematica, strategie di contrasto e casi pratici
Nicola Aporti,  Head of Corporate and Food Regulatory HFG, Shangai
Cesare Varallo,  food lawyer, business and regulatory affairs advisor Inscatech, Italy-USA

15.00
Barriere tecniche e fitosanitarie per l’accesso al mercato
Cesare Varallo,  food lawyer, business and regulatory affairs advisor Inscatech, Italy-USA
Laura Bersani,  Laboratorio Chimico Camera di commercio Torino

15.30
Strategie e approccio al mercato, casi aziendali

16.30
Dibattito con i partecipanti

 


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Il seminario è accreditato:

  • dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTAN) per 6 crediti formativi
  • dalla Federazione Ordini Dottori Agronomi e Forestali Piemonte e Valle d’Aosta per 0,75 CFP
  • dall’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Torinoper 6 crediti formativi

La partecipazione al seminario prevede una quota di iscrizione:

€ 130,00 + IVA (22%) € 100.00 per enti pubblici

Hanno diritto al 10% di sconto gli iscritti:

  • all’Ordine dei Tecnologi Alimentari Regione Piemonte Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Molise,
  • all’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta, al Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Torino e Aosta e Savona
  • al Collegio Interprovinciale Periti Agrari AL AT CN TO AO, Vercelli e Biella
  • agli Ordini Dottori Agronomi e Forestali Piemonte e Valle d’Aosta
  • all’Ordine dei Veterinari della provincia di Cuneo.

INFORMAZIONI

Scrivere ad alessandra.conti@alimentarea.it o telefonare a 348/3806309

 

download_materiali_button

Categories: EVENTI 2016, NEWS
  • ADMIN TOOLS