Obiettivi e destinatari

Il Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino, in collaborazione con la Scuola Italiana Qualità e Sicurezza nell’Alimentazione, organizza un incontro rivolto alle aziende e ai professionisti che operano nel settore alimentare dedicato alla canapa e al suo utilizzo. L’Italia ha una lunga tradizione nella coltivazione della canapa. Nel corso della storia la pianta è stata coltivata un po’ in tutto il Paese, principalmente per produrre fibre tessili e carta, ma anche sostanze oleose e alimentari (soprattutto farinacei e mangime per animali). Verso la metà del secolo scorso la coltivazione della canapa è stata abbandonata perché considerata troppo laboriosa rispetto alle tecniche e ai mezzi allora disponibili, ma negli ultimi anni si riscontra una riscoperta di questo prodotto che ha portato allo sviluppo di moltissime filiere e al suo utilizzo anche nel settore alimentare. Si trovano infatti sul mercato farina di canapa, birra di canapa, olio, pasta, caramelle e formaggio di canapa. A livello agronomico la canapa è molto variabile e in campo si possono trovare piante con caratteristiche molto diverse tra loro, per esempio si trovano piante che portano sullo stesso stelo fiori maschili e fiori femminili (monoicismo), piante che contengono livelli elevati di THC e piante che ne sono del tutto prive, piante con colorazione delle foglie che varia dal verde chiaro, al verde scuro al violaceo. Come si deve procedere per una scelta sicura del prodotto dal punto di vista della sicurezza alimentare? L’evento si propone di affrontare la filiera dalla scelta varietale fino all’etichettatura dei prodotti che contengono canapa con un focus sulla normativa e sui requisiti di legge che regolano la produzione e l’uso di questo prodotto quale ingrediente alimentare.


Venerdì 26 maggio 2017

Programma

9.00
Registrazione dei partecipanti

9.30
Studio e selezione di varietà di canapa migliorate
Gianpaolo Grassi, CREA-CI, Rovigo

10.30
Canapa e alimenti: aspetti di sicurezza alimentare
Valerio Giaccone, Università di Padova

11.00
Break

11.15
Aspetti analitici dei controlli connessi all’uso alimentare della canapa
Elisa Bissacco, Eptanord srl Food analysis & Consulting

11.45
La canapa come prodotto e come ingrediente secondo il Reg. (UE) 1169/2011
Paola Rebufatti, Laboratorio Chimico Camera di Commercio di Torino

12.15
La canapa e i suoi usi alimentari
Federica Pollastro, Dipartimento di Scienze del Farmaco – Università del Piemonte Orientale, Novara

13.00
Lunch

14.15
Profili normativi e interpretativi in Italia e in UE
Giorgia Andreis, Avvocato Studio Avvocati Andreis e Associati

14.45
L’esperienza di CanapaValleSusa
CanapaValleSusa, Katia Zesi

15.15
Utilizzo della canapa nel settore alimentare:
Davide Galvagno SALUTE SATIVA
Elda Viletto, Biodistretto Filo di Luce in Canavese
Danilo Chiabaudo, Dalla terra nativa

16.30
Conclusione dei lavori


Note Organizzative

Il seminario è accreditato:

  • dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTAN) per 6 crediti
  • dalla Federazione Ordini Dottori Agronomi e Forestali Piemonte e Valle d’Aosta per __

La partecipazione al seminario prevede una quota di iscrizione:

€ 80,00 + IVA (22%)

Hanno diritto al 10% di sconto gli iscritti:

  • all’Ordine dei Tecnologi Alimentari Regione Piemonte Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria e Molise,
  • all’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta, al Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Torino e Aosta e Savona, al Collegio Interprovinciale Periti Agrari AL AT CN TO AO, Vercelli e Biella
  • agli Ordini Dottori Agronomi e Forestali Piemonte e Valle d’Aosta
  • all’Ordine dei Veterinari della provincia di Cuneo.

iban per bonifico iscrizione:

CONTI ALESSANDRA
IT38F0608501001000000021560
Banca CRAsti- Sede Via Nizza 162 – Torino

indicando il titolo ed il luogo del seminario nella causale di pagamento.



Categories: EVENTI 2017, NEWS
  • ADMIN TOOLS