Refrigerati-2015

PDFDepliant_refrigerati_2016

download_materiali_button

Negli ultimi anni il fatturato dell’industria alimentare è rappresentato sempre di più da prodotti innovativi che si sono sostituiti ai tradizionali quali: quarta e quinta gamma, refrigerati, congelati e surgelati. In particolare il settore dei congelati e surgelati ha visto un notevole incremento per diversi fattori: l’alimentazione del consumatore si svolge sempre più in mense, bar, aerei, navi, treni e deve essere veloce, sicuro in termini di qualità e gradevole, sono migliorate le tecniche di produzione e il prodotto surgelato, si ha un minore spreco e anche a casa, grazie a metodi di cottura quale il microonde, è facilmente gestibile anche per fasce d’età scolare. Le principali caratteristiche che devono possedere gli alimenti gestiti in catena del freddo sono sicuramente la sicurezza igienico-sanitaria, la qualità nutrizionale e sensoriale, nonché la comodità d’uso. Tali caratteristiche però devono poter essere mantenute durante tutte le fasi della filiera, che vanno dalla produzione, alla distribuzione fino alla commercializzazione. Il seminario, organizzato dal Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino e Alimentarea, vuole prendere in esame il prodotto, il processo, il confezionamento e gli ostacoli fisici, chimici e microbiologici, virali (vedi il caso dell’epatite A con 1100 casi diagnosticati in Italia) che si interpongono durante tutta la fase di produzione e di shelf life nonché valutare gli aspetti nutrizionali.

GIOVEDI 28 gennaio – Programma

 

9.00
Registrazione dei partecipanti

9.15
Introduzione
Alessandra Conti,  Alimentarea
Salvatore Capozzolo,  Laboratorio Chimico Camera di commercio Torino

9.30
Gli aspetti normativi legali e normativi
Giorgia Andreis,  Studio Legale Andreis

10.00
Un settore in espansione: la gestione del prodotto e del processo
Massimo Giubilesi,  Ordine tecnologi alimentari Lombardia e Liguria

10.30
Break

10.45
Surgelati, tecnologia e innovazione: sicurezza alimentare, qualità, servizio e riduzione degli sprechi domestici
Vittorio Gagliardi,  Istituto Italiano Alimenti Surgelati

11.15
L’importanza della scelta della materia prima e della tecnologia
Silver Giorgini,  Orogel

11.35
I rischi microbiologici applicati alla matrice alimentare refrigerata
Luca Cocolin,  DISAFA – Università di Torino

12.10
Discussione con i partecipanti

12.30
Pausa Pranzo

14.00
L’etichettatura dei prodotti refrigerati congelati e surgelati
Paola Rebufatti,  Laboratorio Chimico Camera di Commercio Torino

14.30
Il Controllo ufficiale
Filippo Denaro Papa,  Asl TO 1

14.50
I valori nutrizionali sono conservati nei prodotti refrigerati e surgelati?
Pietro Luigi Devalle , Asl CN 1

16.10
Gestione delle diete speciali in legame refrigerato
Simone Gozzi,  Camst

16.30
Il monitoraggio della catena del freddo nel settore alimentare: approccio, criticità, costi
Bruno Cavigioli,  Themis

16.50
Conclusione lavori

17.10
Test di valutazione ECM


Note organizzative

Il seminario è accreditato dal Ministero della Salute (Università di Torino – Provider Ateneo ID 173 – codice di riferimento 173-147155) è da diritto a 7 crediti ECM per le seguenti figure professionali: medico chirurgo, medico veterinario, biologo, chimico, dietista, infermiere, infermiere pediatrico, tecnico della prevenzione, tecnico sanitario di laboratorio biomedico.

Il seminario è accreditato:

  • dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Tecnologi Alimentari (OTAN) per 7 crediti formativi
  • dalla Federazione Ordini Dottori Agronomi e Forestali Piemonte e Valle d’Aosta per 0,875 CFP
  • ex post all’Ordine degli Avvocati di Torino

La partecipazione al seminario prevede una quota di iscrizione:

€ 120,00 +IVA (22%) per aziende e privati

€ 70.00 per enti pubblici

Hanno diritto al 10% di sconto gli iscritti:

all’Ordine dei Tecnologi Alimentari Regione Piemonte Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria e Molise, all’Ordine dei Chimici del Piemonte e Valle d’Aosta, al Collegio degli Agrotecnici e degli Agrotecnici laureati di Torino e Aosta e Savona, al Collegio dei Periti Agrari di Vercelli e Biella, agli Ordini Dottori Agronomi e Forestali Piemonte e Valle d’Aosta.

 

PDFDepliant_refrigerati_2016

download_materiali_button

 

Categories: EVENTI 2016, NEWS
  • ADMIN TOOLS